agevolazioni

Rimborso spese per il paziente in dialisi

Il paziente sottoposto a trattamento dialitico ha diritto al rimborso delle spese di trasporto sostenute.


Le Regioni, di norma, riconoscono le seguenti spese di viaggio:

1. Rimborso per emodialisi non domiciliare
  1. E’ previsto  il rimborso totale per le spese di andata e ritorno domicilio - centro dialisi, per il trasporto effettuato con autoambulanza; È necessario presentare domanda di contributo con allegata la dichiarazione del Centro attestante il numero di trattamenti effettuati
  2. E’ previsto il rimborso totale del costo del biglietto se il trasferimento avviene con mezzi pubblici. È necessario presentare domanda di contributo con allegata la dichiarazione del Centro attestante il numero di trattamenti effettuati.
  3. E’ previsto un contributo in base a tariffa chilometrica se il trasferimento avviene con auto pubblica o con vettura privata. È necessario presentare domanda di contributo specificando il numero di viaggi ed i Km percorsi con allegata la dichiarazione del Centro attestante il numero di trattamenti effettuati.

2. Rimborso per dialisi domiciliare

  1. Emodialisi: è previsto un contributo forfetario mensile o annuale quale concorso spese connesso all’utilizzo delle apparecchiature di dialisi. E’ necessario presentare domanda corredata da relativa certificazione del responsabile del servizio di emodialisi;
  2. Peritoneale: è previsto un contributo forfetario mensile quale concorso spese per l’energia elettrica . È necessario presentare domanda di contributo corredata da dichiarazione ospedaliera attestante l'avvenuto trattamento domiciliare.

3. Dialisi presso strutture pubbliche e private

Per le dialisi extracorporee ambulatoriali fruite presso le strutture pubbliche o private nazionali, operanti anche in regime privatistico, è previsto il rimborso totale del costo di ogni singolo trattamento. Di norma, è necessaria l’autorizzazione preventiva da parte dell’ASL di appartenenza.

N.B. : le indicazioni elencate sopra, si riferiscono a principi di contributi generali, è quindi necessario fare riferimento alla normativa regionale, che si può acquisire tramite il sito internet della Regione di appartenenza del paziente.

Stampa

Cinque per mille
Cinque per mille
Cinque per mille
Cinque per mille
Bomboniere solidali
Cinque per mille
Momenti Solidali
Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione e cookie di analisi statistica di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui 
Se accedi a un qualunque elemento sovrastante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.