agevolazioni

Indennità di Frequenza (per minori)

In alcuni casi, quando la persona colpita da Sindrome Emolitico Uremica si trova in dialisi o trapiantato in terapia con Soliris (Eculizumab), a seguito di richiesta o revisione dell'invalidità, viene corrisposta l'indennità di frequenza.
Solitamente l'INPS corrisponde l'indennità solo per i mesi in cui il bambino/ragazzo frequenta la scuola dell'obbligo o l'istituto superiore.
E' possibile invece richiedere e l'INPS ha l'obbligo di corrisponderla, che l'indennità di frequenza venga erogata per tutti i 12 mesi dell'anno a condizione che la persona frequenti il Centro di cura in maniera costante (mensilmente o più volte al mese) e venga riprodotto il certificato all'INPS di competenza.   

Stampa

Cinque per mille
Cinque per mille
Cinque per mille
Cinque per mille
Bomboniere solidali
Cinque per mille
Momenti Solidali
Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione e cookie di analisi statistica di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui 
Se accedi a un qualunque elemento sovrastante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.